Modalità di iscrizione

Possono essere soci tutte le persone che operano in programmi di screening dei tumori colorettali, o sono comunque interessate alle attività organizzate destinate alla diagnosi precoce del carcinoma del colon-retto in Italia, per professione o in quanto aderenti a organizzazione senza fini di lucro, che condividano gli obiettivi del GISCoR.

Nuovi iscritti
per essere ammessi a far parte dell'Associazione, gli aspiranti debbono presentare domanda scritta utilizzando l'apposita scheda di iscrizione. Le schede dovranno pervenire debitamente compilate e firmate alla segreteria dell’Associazione (segreteria@giscor.it), per poi essere sottoposte all’approvazione del Comitato di Coordinamento, secondo quanto previsto dall’articolo 3 del Regolamento.

Rinnovo dell’iscrizione
Per evitare spiacevoli disguidi, si prega di compilare integralmente la scheda di iscrizione ed inviarla unitamente alla ricevuta del versamento della quota alla segreteria dell’Associazione (segreteria@giscor.it).

La quota associativa relativa all'anno 2020 è stata fissata dall’assemblea in Euro 40,00. Per i soci di età inferiore ai 35 anni, la quota associativa è di Euro 35,00.
La modalità prevista per il versamento del contributo associativo è la seguente:

Bonifico bancario
intestato a: GISCoR – Gruppo Italiano Screening Colorettale
Banca Monte dei Paschi di Siena – Viale dei Mille, 111/A – 50131 Firenze:
IBAN IT 87C 01030 02803 000063460348
NELLA CAUSALE SPECIFICARE: QUOTA GISCoR 2020 ed il proprio NOME e COGNOME

Per ulteriori informazioni contattare:

segreteria@giscor.it